Authorized Distributor of Chesterton Products
A.W. Chesterton

Lubrificazione cuscinetti

Secondo l'American Bearing Manufacturers Association, il 64% dei fallimenti dei cuscinetti è legato alla lubrificazione e meno del 9% dei cuscinetti raggiunge la loro aspettativa di vita progettuale. Molti di questi fallimenti prematuri possono essere evitati con la corretta applicazione di lubrificanti specifici di alta qualità.

Per aiutare le aziende a ridurre i costi relativi ai fallimenti prematuri dei cuscinetti, il team di Area Tecnica, in collaborazione con Chesterton, determinerà la causa principale dei fallimenti dei cuscinetti installati e proporrà le migliori soluzioni di lubrificazione per andare incontro a esigenze di alta temperatura, alto carico, umidità ed errore umano.

Il nostro team di supporto esaminerà le sfide e le esigenze specifiche per trovare la migliore combinazione di prodotti. Troppa o troppo poca lubrificazione è spesso la causa principale dei problemi di fallimento del cuscinetto e il personale di Area Tecnica fornirà una guida sulle quantità adeguate di lubrificante per ogni specifica applicazione..

I prodotti Chesterton offrono un’eccellente protezione contro la corrosione, un’elevata capacità di carico, resistenza all'acqua e resistenza chimica, ridotti consumi di lubrificante e distributori automatici che forniscono la quantità ideale di grasso a intervalli ottimali.

Grasso base minerale Chesterton 615

  • Disponibile in tre formulazioni: NLGI #1 ISO VG 100 - NLGI #2 ISO VG 100 - NLGI #2 ISO VG 460
  • Base minerale con eccellente resistenza all’acqua
  • Eccellente azione protettiva contro la corrosione
  • Ottima resistenza al taglio

Grasso base sintetica Chesterton 635 SXC

  • Base sintetica con elevata resistenza al carico
  • Elevata stabilità alle temperature (fino a 240°C)
  • Eccellente resistenza all’acqua
  • Eccellente azione protettiva contro la corrosione

Grasso alimentare base minerale Chesterton 625 CXF

  • Grasso di tipo alimentare certificato EC 1935/2004
  • Base sintetica con elevata resistenza al carico
  • Eccellente azione protettiva contro la corrosione
  • Limite di temperatura 204°C

Grasso alimentare base sintetica Chesterton 630(E) SXCF

  • Grasso a base sintetica certificato EC 1935/2004
  • Elevata stabilità alle temperature (fino a 240°C)
  • Eccellente resistenza all’acqua ed al carico
  • Eccellente azione protettiva contro la corrosione

Ingrassatori automatici Simalube

  • Eliminazione della lubrificazione manuale
  • Nessuna lubrificazione eccessiva o insufficiente
  • Sistema ermeticamente sigillato, impermeabile
  • Conforme agli standard internazionali

Lubrificazione catene di trasmissione

La cura ottimale delle catene industriali, dei trasportatori e degli oggetti connessi viene spesso trascurata, anche se comporta un impatto sorprendentemente rilevante sull'impianto, sul consumo energetico, sull'affidabilità e sulla redditività complessiva.

Il personale di Area Tecnica ha la competenza per aiutare la vostra azienda a identificare e ridurre significativi costi nascosti ed inefficienze in azionamenti a catena, trasportatori e movimentazione dei materiali. L’allungamento della catena di trasmissione è il risultato dell’usura di perni e bronzine, che comporta costose regolazioni fino alla sostituzione della catena stessa. I lubrificanti convenzionali non penetrano nelle micro tolleranze fornendo quindi un beneficio insufficiente. Investire nel corretto lubrificante può far risparmiare migliaia di euro in tempi di inattività, manutenzione e durata delle apparecchiature.

I lubrificanti industriali per catene Chesterton sono stati formulati per penetrare profondamente tra perni e boccole, fornendo una lubrificazione efficace che aumenta la vita della catena, riduce il consumo energetico e di lubrificante, aumenta la capacità di carico.

Lubrificante per bronzine e perni di catene Chesterton 601(E)

  • Penetra nelle micro tolleranze di perni e boccole di catene fino a 150°C
  • Aumenta la durata delle catene
  • Rapida penetrazione
  • Nessun deposito di sporco e polveri

Lubrificante sintetico per alte temperature Chesterton 610(E) Plus

  • Fluido sintetico al 100% resistente fino a 270°C senza carbonizzare
  • Elevata detergenza
  • Bassa evaporazione
  • Gli additivi per estreme pressioni aumentano la capacità di carico

Lubrificante sintetico per alte temperature Chesterton 607(E) HTS

  • Fluido sintetico al 100% resistente fino a 250°C senza carbonizzare
  • Elevata detergenza e bassa evaporazione
  • Disponibile in due gradi ISO VG: 68 e 220
  • Gli additivi per estreme pressioni aumentano la capacità di carico

Lubrificante alimentare per catene Chesterton 690FG(E)

  • Non macchia e non ha odore - certificato H1
  • Sicuro e facile da utilizzare
  • Aumenta la durata delle catene
  • Riduce il consumo di energia

Lubrificatori automatici Simalube

  • Nessun gocciolamento sul pavimento e nessuna contaminazione dell’area circostante
  • Eliminazione della lubrificazione manuale
  • Lubrificazione precisa
  • Adatti ad ogni tipo di catena grazie ad accessori specifici per ogni applicazione

Lubrificazione pneumatica

Le soluzioni per la lubrificazione pneumatica fornite da Chesterton migliorano notevolmente l’affidabilità delle apparecchiature pneumatiche e possono ridurre i costi di manutenzione fino al 90%.

Le formulazioni a rendimento elevato e bassa viscosità diminuiscono i tempi di fermo impianto e gli scarti di produzione, puliscono, proteggono ed allungano la durata delle apparecchiature pneumatiche, tra cui utensili, cilindri, martelli e trapani pneumatici, gruppi FRL, robotica e sistemi di produzione.

Lubrificante e condizionatore pneumatico Chesterton 652(E)

  • Riduce i costi di manutenzione pneumatica fino al 90%
  • Diminuisce l’attrito e ricuce il costo dell’aria
  • Pulisce e lubrifica - non provoca formazione di residui
  • Previene la corrosione e l’essiccazione di tenute ed elastomeri

È la soluzione che cercavi?

Parlane con un nostro specialista, saprà consigliarti il prodotto o servizio idoneo alla tua applicazione

Il team di Area Tecnica

Articoli correlati

Di cosa si occupa l’ingegneria di manutenzione

Da anni andiamo componendo, pezzo dopo pezzo, il puzzle della manutenzione intesa come “scienza” e sotto questo profilo molto è stato fatto nell’area organizzativa e manageriale, ma molto resta ancora da fare anche nell’area dell’ingegneria. Può sembrare un paradosso ma è proprio nella vasta area dell’ingegneria che la manutenzione non trova ancora un quadro di riferimento che aiuti a finalizzare e a classificare gli studi e le esperienze che sempre più numerose vengono effettuate e mostrate anche su Manutenzione Efficiente.
Continua a leggere

Come riparare definitivamente le perdite delle tubazioni in soli 20 minuti

Le perdite da una tubazione sono un problema ricorrente in uno stabilimento manifatturiero, negli impianti di produzione energia, acquedotti e trattamento acque reflue. Quali sono le comuni operazioni che si adottano per riparare una tubazione o una flangia che perde? Chiusa la valvola a monte ed individuato il punto in cui la tubazione perde, occorre effettuare la riparazione. Una volta chiusa la valvola di intercettazione della tubazione che perde, e svuotato il tubo da riparare (tramite la valvola immediatamente a valle dello stesso tubo), individuato il punto più o meno preciso della perdita si può procedere con la riparazione.
Continua a leggere

Le 4 cause di fallimento dei cuscinetti (e come aumentarne la durata)

Sei soddisfatto della vita che hanno i cuscinetti nel tuo stabilimento? Molti cuscinetti purtroppo falliscono prematuramente, perché? Solo per la contaminazione esterna? Di sicuro il controllo della contaminazione, solida e liquida, riveste una rilevante importanza poiché la presenza elevata di inquinanti può provocare danni e malfunzionamenti al sistema. Ma la contaminazione non è l’unica causa del fallimento prematuro dei cuscinetti, tutt’altro. Riveste assolutamente un ruolo decisivo ma, come vedremo nel seguito dell’articolo, sono altre le cause principali del fallimento dei cuscinetti.
Continua a leggere