Authorized Distributor of Chesterton Products
A.W. Chesterton

Lubrificazione cuscinetti

Secondo l'American Bearing Manufacturers Association, il 64% dei fallimenti dei cuscinetti è legato alla lubrificazione e meno del 9% dei cuscinetti raggiunge la loro aspettativa di vita progettuale. Molti di questi fallimenti prematuri possono essere evitati con la corretta applicazione di lubrificanti specifici di alta qualità.

Per aiutare le aziende a ridurre i costi relativi ai fallimenti prematuri dei cuscinetti, il team di Area Tecnica, in collaborazione con Chesterton, determinerà la causa principale dei fallimenti dei cuscinetti installati e proporrà le migliori soluzioni di lubrificazione per andare incontro a esigenze di alta temperatura, alto carico, umidità ed errore umano.

Il nostro team di supporto esaminerà le sfide e le esigenze specifiche per trovare la migliore combinazione di prodotti. Troppa o troppo poca lubrificazione è spesso la causa principale dei problemi di fallimento del cuscinetto e il personale di Area Tecnica fornirà una guida sulle quantità adeguate di lubrificante per ogni specifica applicazione..

I prodotti Chesterton offrono un’eccellente protezione contro la corrosione, un’elevata capacità di carico, resistenza all'acqua e resistenza chimica, ridotti consumi di lubrificante e distributori automatici che forniscono la quantità ideale di grasso a intervalli ottimali.

Grasso base minerale Chesterton 615

  • Disponibile in tre formulazioni: NLGI #1 ISO VG 100 - NLGI #2 ISO VG 100 - NLGI #2 ISO VG 460
  • Base minerale con eccellente resistenza all’acqua
  • Eccellente azione protettiva contro la corrosione
  • Ottima resistenza al taglio

Grasso base sintetica Chesterton 635 SXC

  • Base sintetica con elevata resistenza al carico
  • Elevata stabilità alle temperature (fino a 240°C)
  • Eccellente resistenza all’acqua
  • Eccellente azione protettiva contro la corrosione

Grasso alimentare base minerale Chesterton 625 CXF

  • Grasso di tipo alimentare certificato EC 1935/2004
  • Base sintetica con elevata resistenza al carico
  • Eccellente azione protettiva contro la corrosione
  • Limite di temperatura 204°C

Grasso alimentare base sintetica Chesterton 630(E) SXCF

  • Grasso a base sintetica certificato EC 1935/2004
  • Elevata stabilità alle temperature (fino a 240°C)
  • Eccellente resistenza all’acqua ed al carico
  • Eccellente azione protettiva contro la corrosione

Ingrassatori automatici Simalube

  • Eliminazione della lubrificazione manuale
  • Nessuna lubrificazione eccessiva o insufficiente
  • Sistema ermeticamente sigillato, impermeabile
  • Conforme agli standard internazionali

Lubrificazione catene di trasmissione

La cura ottimale delle catene industriali, dei trasportatori e degli oggetti connessi viene spesso trascurata, anche se comporta un impatto sorprendentemente rilevante sull'impianto, sul consumo energetico, sull'affidabilità e sulla redditività complessiva.

Il personale di Area Tecnica ha la competenza per aiutare la vostra azienda a identificare e ridurre significativi costi nascosti ed inefficienze in azionamenti a catena, trasportatori e movimentazione dei materiali. L’allungamento della catena di trasmissione è il risultato dell’usura di perni e bronzine, che comporta costose regolazioni fino alla sostituzione della catena stessa. I lubrificanti convenzionali non penetrano nelle micro tolleranze fornendo quindi un beneficio insufficiente. Investire nel corretto lubrificante può far risparmiare migliaia di euro in tempi di inattività, manutenzione e durata delle apparecchiature.

I lubrificanti industriali per catene Chesterton sono stati formulati per penetrare profondamente tra perni e boccole, fornendo una lubrificazione efficace che aumenta la vita della catena, riduce il consumo energetico e di lubrificante, aumenta la capacità di carico.

Lubrificante per bronzine e perni di catene Chesterton 601(E)

  • Penetra nelle micro tolleranze di perni e boccole di catene fino a 150°C
  • Aumenta la durata delle catene
  • Rapida penetrazione
  • Nessun deposito di sporco e polveri

Lubrificante sintetico per alte temperature Chesterton 610(E) Plus

  • Fluido sintetico al 100% resistente fino a 270°C senza carbonizzare
  • Elevata detergenza
  • Bassa evaporazione
  • Gli additivi per estreme pressioni aumentano la capacità di carico

Lubrificante sintetico per alte temperature Chesterton 607(E) HTS

  • Fluido sintetico al 100% resistente fino a 250°C senza carbonizzare
  • Elevata detergenza e bassa evaporazione
  • Disponibile in due gradi ISO VG: 68 e 220
  • Gli additivi per estreme pressioni aumentano la capacità di carico

Lubrificante alimentare per catene Chesterton 690FG(E)

  • Non macchia e non ha odore - certificato H1
  • Sicuro e facile da utilizzare
  • Aumenta la durata delle catene
  • Riduce il consumo di energia

Lubrificatori automatici Simalube

  • Nessun gocciolamento sul pavimento e nessuna contaminazione dell’area circostante
  • Eliminazione della lubrificazione manuale
  • Lubrificazione precisa
  • Adatti ad ogni tipo di catena grazie ad accessori specifici per ogni applicazione

Lubrificazione pneumatica

Le soluzioni per la lubrificazione pneumatica fornite da Chesterton migliorano notevolmente l’affidabilità delle apparecchiature pneumatiche e possono ridurre i costi di manutenzione fino al 90%.

Le formulazioni a rendimento elevato e bassa viscosità diminuiscono i tempi di fermo impianto e gli scarti di produzione, puliscono, proteggono ed allungano la durata delle apparecchiature pneumatiche, tra cui utensili, cilindri, martelli e trapani pneumatici, gruppi FRL, robotica e sistemi di produzione.

Lubrificante e condizionatore pneumatico Chesterton 652(E)

  • Riduce i costi di manutenzione pneumatica fino al 90%
  • Diminuisce l’attrito e ricuce il costo dell’aria
  • Pulisce e lubrifica - non provoca formazione di residui
  • Previene la corrosione e l’essiccazione di tenute ed elastomeri

È la soluzione che cercavi?

Parlane con un nostro specialista, saprà consigliarti il prodotto o servizio idoneo alla tua applicazione

Il team di Area Tecnica

Articoli correlati

Come aumentare l’affidabilità delle catene di trasmissione

“Houston, abbiamo un problema (anche grosso)”: le catene di trasporto e di trasmissione di tutti gli impianti produttivi si usurano prematuramente, causando costi elevati per la sostituzione e perdite di produzione. Osservando attentamente le catene ed ascoltandone il rumore durante il loro funzionamento, è possibile stabilire se sono poco lubrificate, mal regolate o se devono essere sostituite prime che si rompano. Anche le catene ormai logore dall’usura possono fornire preziosi indizi sulle cause della loro rottura, in modo che l’utente, in futuro, possa scegliere un prodotto che garantisca una maggiore durata.
Continua a leggere

Come scegliere correttamente un lubrificante industriale

Ci sono diversi fattori da tenere in considerazione quando si seleziona il corretto lubrificante industriale. La raccomandazione di un produttore è un ottimo punto di partenza, ma non deve essere l’unica opzione. La maggior parte dei manuali sono scritti per le condizioni ideali, ma queste linee guida non affrontano l’ambiente reale in cui viene utilizzato il macchinario. Che cosa succede se il produttore dell’apparecchiatura raccomanda un grasso NLGI Grado #2, ma si opera in condizioni di temperatura al di sotto dello zero?
Continua a leggere

Nozioni di base sulla corretta scelta di un grasso alimentare

Che cos’è un grasso alimentare? I grassi utilizzati per lubrificare i macchinari nella produzione di alimenti, bevande e prodotti farmaceutici sono disciplinati da norme speciali per proteggere la purezza, la salute e la sicurezza del prodotto finito destinato al consumatore. A differenza dei lubrificanti industriali standard, il design di grasso e olio per uso alimentare deve seguire le rigide linee guida per la composizione chimica stabilite dalla FDA sotto il titolo “Lubrificanti con contatto accidentale con alimenti”.
Continua a leggere