Authorized Distributor of Chesterton Products
A.W. Chesterton

Con oltre 40 anni complessivi di esperienza nel mondo dei sistemi di tenuta, abbiamo consolidato le nostre competenze per essere sempre in grado di offrire ai nostri clienti le soluzioni più affidabili disponibili sul mercato, con una forte attenzione alla sicurezza ed alle emissioni.

Dal 1993 siamo distributori autorizzati della A.W. Chesterton, azienda statunitense fondata a Boston nel 1884, leader internazionale nella produzione di sistemi di tenuta per fluidi industriali, universalmente riconosciuti per essere i più affidabili ed innovativi sul mercato, garantendo un funzionamento redditizio e riducendo i tempi di inattività in applicazioni critiche.

Area Tecnica è in grado di offrire sia soluzioni standard che personalizzate per ogni tipologia di applicazione.

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica

Tenute per la trasmissione di potenza

Nella trasmissione di potenza - dove fluidi sotto pressione vengono utilizzati per generare, controllare e trasmettere energia - il punto più debole nel sistema sono spesso le guarnizioni necessarie per contenere fluidi all'interno del sistema stesso.

Area Tecnica, grazie alla stretta collaborazione ventennale con Chesterton di cui siamo distributori autorizzati, fornisce soluzioni di tenuta altamente affidabili per apparecchiature industriali critiche, che comprendono presse idrauliche e meccaniche, magli, cilindri oleodinamici e pneumatici, elettrovalvole ed unità di controllo.

La tecnologia con cui sono realizzate le guarnizioni Chesterton offre un’eccellente resistenza all’usura, all’abrasione e all’estrusione in applicazioni idrauliche, pneumatiche e statiche.

Offriamo guarnizioni polimeriche ed elastomeriche ad alta resistenza realizzate su misura del cliente, da 3 mm fino a 1400 mm di diametro esterno, in versione intera o split, anche con consegna in 24 o 48 ore, riducendo i costi di manutenzione ed aumentando allo stesso tempo MTBR ed MTBF.

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica
Tenute meccaniche

Tenute per macchinari rotanti

La nostra partnership con Chesterton aiuta a garantire che i macchinari rotanti del vostro stabilimento - il cuore della maggior parte dei processi industriali - siano esenti da perdite. Che si parli di pompe centrifughe, volumetriche o di turbine, mixer e ventilatori di raffreddamento, riduttori o rulli, la nostra gamma di soluzioni di tenuta per macchinari rotanti fornisce prodotti innovativi ad alto rendimento per garantire che le vostre apparecchiature critiche e non critiche operino il più a lungo possibile alla massima capacità, nonché a costi contenuti, sicuri e sostenibili.

Grazie ad un’esperienza decennale nell’industria di processo, dove sono presenti applicazioni ad alta pressione, alta temperatura e prodotti chimici aggressivi, siamo in grado di rendere più semplice e conveniente il funzionamento e la manutenzione dei macchinari rotanti dei nostri clienti.

La nostra offerta si compone di tenute meccaniche e baderne per pompe ed agitatori, protezioni per cuscinetti e trasmissioni, tenute polimeriche per pompe volumetriche e fluidi viscosi.

Guarnizioni per flange

Tenute per apparecchiature statiche

Le apparecchiature statiche rappresentano la percentuale più elevata di investimenti nella maggior parte degli stabilimenti industriali e sono generalmente le più controllate per quanto riguarda la conformità delle emissioni.

Area Tecnica, in collaborazione con Chesterton, aiuta a gestire con sicurezza queste apparecchiature e tutti i sistemi correlati, fornendo una linea completa di soluzioni di tenuta, competenze e formazione per far funzionare questi macchinari il più a lungo possibile alla massima prestazione, migliorando l'affidabilità e la sicurezza, riducendo allo stesso tempo le emissioni fuggitive.

Le principali applicazioni riguardano valvole, flange, scambiatori di calore e passi d'uomo.

Area Tecnica offre un'elevata esperienza nel risolvere le sfide riguardanti apparecchiature statiche in ambienti ad alta pressione, alta temperatura e in presenza di prodotti chimici aggressivi. Forniamo soluzioni di tenuta innovativi che rendono gli investimenti dei nostri clienti più semplici e convenienti da gestire.

Siamo in grado di fornire live loading per flange e valvole, baderne per valvole per il controllo delle emissioni, guarnizioni piane tranciate ed in foglio, kit di isolamento flange.

È la soluzione che cercavi?

Parlane con un nostro specialista, saprà consigliarti il prodotto o servizio idoneo alla tua applicazione

Il team di Area Tecnica

Articoli correlati

Elementi fondamentali di oleodinamica e pneumatica

L’obiettivo di questa serie di articoli è quello di fornire una solida conoscenza dei concetti generali associati alle attrezzature idrauliche e pneumatiche presenti oggi nell’industria. Inizieremo con un’introduzione agli elementi fondamenti di oleodinamica e pneumatica, inclusa una comprensione generale della fisica di base coinvolta. Proseguiremo descrivendo i vari tipi di attrezzature idrauliche e pneumatiche, nonché i diversi tipi di guarnizioni che possono essere utilizzate in tali apparecchiature e i materiali di cui possono essere realizzate. Forniremo inoltre uno sguardo ravvicinato a numerose industrie e alle loro applicazioni specifiche per attrezzature e guarnizioni idrauliche e pneumatiche, oltre a una guida completa per la risoluzione dei problemi sia dei macchinari che delle guarnizioni.
Continua a leggere

Guarnizioni per scambiatori di calore: come aumentare sicurezza e prestazioni

Quando si parla di applicazioni con guarnizioni, è opinione comune che gli scambiatori di calore sono tra i dispositivi più difficili su cui fare tenuta. Si tratta di macchinari complicati che richiedono particolare attenzione nella scelta della guarnizione idonea, per garantire la sicurezza e la massima efficienza. Quando si verificano problemi con le guarnizioni dello scambiatore di calore, ci sono quattro aree principali da considerare: Tipologia di scambiatore di calore: a causa della grande varietà di modelli costruttivi di scambiatori di calore e di applicazioni delle guarnizioni, raggiungere la tensione corretta delle guarnizioni può essere complicato.
Continua a leggere

Differenze tra flussaggio e quench in una tenuta meccanica

In quest’articolo vorrei sottolineare la differenza tra tenuta meccanica singola a cartuccia con flussaggio e tenuta singola con “flussaggio” in entrata e uscita, ovvero il quench, dato che spesso, ancora in molti, fanno confusione a riguardo. Facciamo prima un passo indietro. Quali sono le principali tipologie di tenute meccaniche in commercio? Si possono distinguere costruttivamente due tipi di tenute meccaniche: Tenute meccaniche singole: fra le tenute singole possiamo fare un’ulteriore divisione in tenute meccaniche interne, posizionate all’interno della camera di tenuta, dal lato prodotto e tenute meccaniche esterne, ovvero posizionate all’esterno della camera di tenuta, dal lato atmosfera.
Continua a leggere