Authorized Distributor of Chesterton Products
A.W. Chesterton

Con oltre 40 anni complessivi di esperienza nel mondo dei sistemi di tenuta, abbiamo consolidato le nostre competenze per essere sempre in grado di offrire ai nostri clienti le soluzioni più affidabili disponibili sul mercato, con una forte attenzione alla sicurezza ed alle emissioni.

Dal 1993 siamo distributori autorizzati della A.W. Chesterton, azienda statunitense fondata a Boston nel 1884, leader internazionale nella produzione di sistemi di tenuta per fluidi industriali, universalmente riconosciuti per essere i più affidabili ed innovativi sul mercato, garantendo un funzionamento redditizio e riducendo i tempi di inattività in applicazioni critiche.

Area Tecnica è in grado di offrire sia soluzioni standard che personalizzate per ogni tipologia di applicazione.

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica

Tenute per la trasmissione di potenza

Nella trasmissione di potenza - dove fluidi sotto pressione vengono utilizzati per generare, controllare e trasmettere energia - il punto più debole nel sistema sono spesso le guarnizioni necessarie per contenere fluidi all'interno del sistema stesso.

Area Tecnica, grazie alla stretta collaborazione ventennale con Chesterton di cui siamo distributori autorizzati, fornisce soluzioni di tenuta altamente affidabili per apparecchiature industriali critiche, che comprendono presse idrauliche e meccaniche, magli, cilindri oleodinamici e pneumatici, elettrovalvole ed unità di controllo.

La tecnologia con cui sono realizzate le guarnizioni Chesterton offre un’eccellente resistenza all’usura, all’abrasione e all’estrusione in applicazioni idrauliche, pneumatiche e statiche.

Offriamo guarnizioni polimeriche ed elastomeriche ad alta resistenza realizzate su misura del cliente, da 3 mm fino a 1400 mm di diametro esterno, in versione intera o split, anche con consegna in 24 o 48 ore, riducendo i costi di manutenzione ed aumentando allo stesso tempo MTBR ed MTBF.

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica
Tenute meccaniche

Tenute per macchinari rotanti

La nostra partnership con Chesterton aiuta a garantire che i macchinari rotanti del vostro stabilimento - il cuore della maggior parte dei processi industriali - siano esenti da perdite. Che si parli di pompe centrifughe, volumetriche o di turbine, mixer e ventilatori di raffreddamento, riduttori o rulli, la nostra gamma di soluzioni di tenuta per macchinari rotanti fornisce prodotti innovativi ad alto rendimento per garantire che le vostre apparecchiature critiche e non critiche operino il più a lungo possibile alla massima capacità, nonché a costi contenuti, sicuri e sostenibili.

Grazie ad un’esperienza decennale nell’industria di processo, dove sono presenti applicazioni ad alta pressione, alta temperatura e prodotti chimici aggressivi, siamo in grado di rendere più semplice e conveniente il funzionamento e la manutenzione dei macchinari rotanti dei nostri clienti.

La nostra offerta si compone di tenute meccaniche e baderne per pompe ed agitatori, protezioni per cuscinetti e trasmissioni, tenute polimeriche per pompe volumetriche e fluidi viscosi.

Guarnizioni per flange

Tenute per apparecchiature statiche

Le apparecchiature statiche rappresentano la percentuale più elevata di investimenti nella maggior parte degli stabilimenti industriali e sono generalmente le più controllate per quanto riguarda la conformità delle emissioni.

Area Tecnica, in collaborazione con Chesterton, aiuta a gestire con sicurezza queste apparecchiature e tutti i sistemi correlati, fornendo una linea completa di soluzioni di tenuta, competenze e formazione per far funzionare questi macchinari il più a lungo possibile alla massima prestazione, migliorando l'affidabilità e la sicurezza, riducendo allo stesso tempo le emissioni fuggitive.

Le principali applicazioni riguardano valvole, flange, scambiatori di calore e passi d'uomo.

Area Tecnica offre un'elevata esperienza nel risolvere le sfide riguardanti apparecchiature statiche in ambienti ad alta pressione, alta temperatura e in presenza di prodotti chimici aggressivi. Forniamo soluzioni di tenuta innovativi che rendono gli investimenti dei nostri clienti più semplici e convenienti da gestire.

Siamo in grado di fornire live loading per flange e valvole, baderne per valvole per il controllo delle emissioni, guarnizioni piane tranciate ed in foglio, kit di isolamento flange.

È la soluzione che cercavi?

Parlane con un nostro specialista, saprà consigliarti il prodotto o servizio idoneo alla tua applicazione

Il team di Area Tecnica

Articoli correlati

Perchè le fasce guida incrementano la vita e l'affidabilità di un cilindro idraulico

I cilindri idraulici sono progettati per generare forza longitudinale e gestire il carico longitudinale. Ma molti di questi cilindri sono anche gravemente colpiti dal carico trasversale. La regola ingegneristica dice che circa il 10-15% della forza idraulica viene sempre applicata come carico trasversale, anche nella situazione più ideale. L’impatto meccanico di questo carico può essere ridotto utilizzando una varietà di tecniche, ma il carico radiale esiste ancora e si verifica, causando un’usura eccessiva dei componenti di guida interna (fasce guida) presenti nelle boccole stelo e sulle teste dei pistoni dei cilindri.
Continua a leggere

5 caratteristiche chiave di una buona tenuta meccanica

I design delle tenute meccaniche sono ormai disponibili in un’ampia varietà. Questi design si differenziano, ad esempio, per il modo in cui lavorano, per la scelta delle tenute secondarie e la posizione delle molle. Le tenute meccaniche sono state progettate per soddisfare determinati criteri in termini di applicazione, costo, adattamento, facilità di installazione e capacità di tenuta. Vi sono, tuttavia, alcune caratteristiche di base comuni a qualsiasi buona tenuta meccanica.
Continua a leggere

Sistemi di tenuta per pompe: baderna o tenuta meccanica?

Baderna o tenuta meccanica? Qual è la migliore e più efficace tecnologia di tenuta per le tue pompe centrifughe, per i tuoi agitatori o altri macchinari con albero rotante? Molto tempo fa, le aziende non volevano passare alle tenute meccaniche a causa della complicata installazione e la necessità di smontare completamente l’apparecchiatura. L’invenzione delle tenute meccaniche a cartuccia e split ha efficacemente eliminato quei dilemmi, ma molte operazioni sono rimaste con un sistema di tenuta a baderna solo per pura abitudine, in situazioni in cui le tenute meccaniche fornirebbero un ritorno economico e di performance nettamente superiore.
Continua a leggere