Corsi e seminari tecnici

Di fronte ad una manodopera meno esperta e qualificata rispetto ai decenni precedenti, dovuta anche all’eliminazione di programmi interni di formazione su affidabilità e manutenzione, molte aziende sono giustamente interessate a migliorare le abilità interne di gestione e manutenzione dei macchinari per massimizzare affidabilità ed efficienza.

Area Tecnica risponde a questa esigenza con programmi di formazione ed istruzione per la forza lavoro che facilitano l’apprendimento di nozioni avanzate riguardo la pianificazione di attività orientate all’aumento dell’affidabilità, competenze pratiche di manutenzione e capacità di problem solving.

I programmi di apprendimento di Area Tecnica includono un mix di pratiche sul campo, peer-to-peer, in aula e on-line, focalizzati su soluzioni di tenuta per la trasmissione di potenza, per macchinari rotanti e per apparecchiature statiche. Offriamo:

  • Corsi pratici nei nostri laboratori
  • Seminari in-plant (all’interno degli stabilimenti) oppure in hotel
  • Formazione sulle modalità di installazione dei prodotti
  • Training on-line.

Qualora i programmi standard non fossero adeguati alle necessità, Area Tecnica è in grado di creare programmi di formazione custom per soddisfare le sfide della Vostra azienda.

Nel 2016 abbiamo dato vita al blog Manutenzione Efficiente con l’obiettivo di trasmettere ai nostri clienti ed ai visitatori informazioni di valore nel campo della manutenzione industriale. E’ un’enciclopedia aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Si tratta di uno strumento utile e gratuito aperto a tutti per incrementare le conoscenze tecniche riguardanti la manutenzione di sistemi di pompaggio, macchinari per la trasmissione di potenza, valvole e flange critiche, catene e cuscinetti comunemente utilizzati nelle industrie italiane.

Circular Economy e manutenzione industriale 4.0

L’economia circolare (dall’inglese circular economy) è un modello economico i cui princìpi chiave sono durabilità, rinnovabilità e riutilizzo. Le linee guida sono: input sostenibili; estensione della vita utile del prodotto; sharing (piattaforme di condivisione); product as a service (prodotto come servizio); end of life (fine vita).
Continua a leggere

Come raggiungere l'efficienza della pompa grazie ai rivestimenti protettivi

In questo post vedremo come ricostruire e proteggere le pompe usurate attraverso l’utilizzo di rivestimenti industriali ad alte prestazioni in grado di ripristinare l’efficienza perduta della pompa, spesso lontana dai livelli indicati sulla curva delle prestazioni della pompa fornita dal produttore. Parleremo anche dell’applicazione di rivestimenti interni su nuove pompe o dell’acquisto di una pompa già rivestita, una pratica che sta diventando sempre più comune per stabilire una forte affidabilità sin dall’inizio.
Continua a leggere

Chesterton introduce la tecnologia RFID nelle tenute meccaniche

A.W. Chesterton Company, azienda statunitense leader nell’aumento dell’affidabilità di macchinari ed impianti industriali, che quest’anno compie il suo 135° compleanno, è lieta di annunciare l’introduzione della sua ultima innovazione nel campo dei sistemi di tenuta, ovvero la tecnologia brevettata ViewIn™ applicata alle tenute meccaniche.
Continua a leggere

Utilizzare tenute meccaniche split per eliminare le perdite dalle turbine idrolettriche

I dispositivi di tenuta per le turbine idroelettriche Kaplan e Francis sono componenti critici che assicurano un funzionamento affidabile e conformità ambientale. Coloro che lavorano con queste turbine nel settore idroelettrico stanno scoprendo che l’utilizzo di tenute meccaniche split per la tenuta dell’albero principale può garantire progressi significativi nelle loro operazioni. Nel post di oggi, proponiamo un’intervista a John Sousa, un esperto di A.W. Chesterton sulla tenuta di turbine per alberi principali che lavora con centrali idroelettriche in tutto il mondo.
Continua a leggere

Utilizzare le tenute meccaniche a gas per migliorare l'affidabilità e l'efficienza energetica delle pompe centrifughe

Le tenute meccaniche a gas non sono certo una nuova tecnologia, tuttavia oggi più utenti stanno sfruttando questa soluzione, una volta complicata e costosa, per migliorare l’affidabilità delle apparecchiature, avvicinarsi alla massima efficienza e risparmiare energia e denaro. Una tenuta meccanica a contatto (a cartuccia, a componenti,…) ha una durata limitata, determinata dalla quantità della sua faccia consumabile. Al contrario, il ciclo di vita di una tenuta meccanica a gas è limitato solo dalla vita dei suoi o-ring, che in genere durano circa 15 anni.
Continua a leggere

Nozioni di base sulla corretta scelta di un grasso alimentare

Che cos’è un grasso alimentare? I grassi utilizzati per lubrificare i macchinari nella produzione di alimenti, bevande e prodotti farmaceutici sono disciplinati da norme speciali per proteggere la purezza, la salute e la sicurezza del prodotto finito destinato al consumatore. A differenza dei lubrificanti industriali standard, il design di grasso e olio per uso alimentare deve seguire le rigide linee guida per la composizione chimica stabilite dalla FDA sotto il titolo “Lubrificanti con contatto accidentale con alimenti”.
Continua a leggere

È la soluzione che cercavi?

Parlane con un nostro specialista, saprà consigliarti il prodotto o servizio idoneo alla tua applicazione

Il team di Area Tecnica

Articoli correlati

Funzionamento di una pompa centrifuga

Una pompa centrifuga sposta il fluido da un punto all’altro, ma come? Questo articolo, il quarto della serie “Elementi di base delle pompe centrifughe”, analizzerà il funzionamento della pompa descrivendo il flusso del fluido attraverso la pompa ed il modo in cui una pompa centrifuga trasforma energia per eseguire questo spostamento di fluido. Capire come funziona una pompa centrifuga è il primo essenziale passo per l’apprendimento dell’interazione tra pompa e sistema.
Continua a leggere

Perchè usare il PTFE invece della gomma per una tenuta su alberi rotanti?

Gli anelli di tenuta in PTFE garantiscono performance superiori rispetto ai classici anelli in gomma (NBR), vediamo perchè. Le tenute a labbro convenzionali (paraolio, corteco,…), generalmente realizzate in NBR (o FKM) con molla, hanno monopolizzato il mercato delle tenute per alberi rotanti per molti anni, ma da quando le applicazioni industriali e le stringenti normative ambientali sono diventate sempre più esigenti, questi anelli di tenuta hanno davanti tempi molto duri.
Continua a leggere

Spring-Energized Seals: cosa sono e quando utilizzarle

Le tenute energizzate a molla, dall’inglese spring-energized seals, forniscono una soluzione di tenuta duratura ed affidabile in applicazioni critiche e in condizioni operative estreme in diversi settori industriali. Questo design di tenuta estende i limiti operativi delle guarnizioni a base di polimeri in quanto: Forniscono sistemi di tenuta a prova di gas agli utenti finali Aiutano a raggiungere obiettivi di riduzione delle emissioni fuggitive Rispettano i requisiti di regolamentazione ambientale Le tenute energizzate a molla sono un’opzione altamente affidabile quando le tenute standard a base di elastomero e poliuretano non soddisfano i limiti operativi, i parametri dell’apparecchiatura o le condizioni ambientali della vostra applicazione.
Continua a leggere